Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy Per saperne di piu'

Approvo

Trasporto dei propri rifiuti. Obbligo di registro dal 1° settembre 2011.

Dal 1° settembre 2011, scatta l’obbligo della tenuta del registro di carico e scarico per i trasportatori dei propri rifiuti non pericolosi, che non hanno aderito al Sistri

SISTRI: pubblicata in gazzetta ufficiale la proroga

Si parte a scaglioni dal 1° settembre 2011 in relazione alle dimensioni aziendali e all'attività svolta.

SISTRI:prorogato l'avvio per scaglioni di imprese a partire dal 1° settembre 2011

I produttori di rifiuti pericolosi che hanno fino a dieci dipendenti partono il 1° gennaio 2012, quelli che hanno da 11 a 50 dipendenti avviano il Sistri dal 1° dicembre 2011. Scadenze diverse per tutti gli altri soggetti

SISTRI: modalità di conguaglio del contributo annuale

Riguarda le aziende che producono annualmente fino ad un massimo di 400 kg. di rifiuti pericolosi

SISTRI: contributo annuale 2011 - scadenza 30 aprile 2011

Le aziende che aderiscono al Sistri, hanno l'obligo di effettuare il versamento di un contributo annuale. Tale obbligo riguarda sia i produttori di rifiuti che i gestori di rifiuti.

SISTRI. Il trasporto dei propri rifiuti. Si torna indietro.

Chi lo fa, deve scegliere il Sistri o il registro dei rifiuti. Stabilito l’obbligo e subito prorogato al 31/05/2011.

SISTRI. Il MUD (o Mudino) per i dati dei rifiuti del 2010 prorogato al 30/04/2011.

Probabilmente con le modalità degli anni precedenti.

SISTRI. Prorogato l’avvio al 31/05/2011.

Tutti sono sicuramente soggetti alla gestione del “vecchio” registro e, contestualmente, devono prendere “familiarità” con il registro cronologico

Contributi SISTRI per l’anno 2011

Il contributo va versato entro il 31 gennaio dell’anno al quale i contributi si riferiscono

<<  1 2 3 4 5 [6