Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy Per saperne di piu'

Approvo

Sistri: prorogato al 31/03/2015 il pagamento del contributo di iscrizione per l’anno 2014. Dal 01/04/2015 si applicano le sanzioni per chi non l’ha pagato

Con la conversione in legge del “decreto mille proroghe”, è stato fatto slittare al 01/04/2015 il termine per l’applicazione delle sanzioni per il mancato pagamento del contributo di iscrizione al Sistri, per l’anno 2014

Entro il 30 aprile 2015 l’obbligo di presentare la denuncia dei rifiuti (MUD) alle Camere di Commercio mediante invio telematico

La modulistica da utilizzare per il MUD è diversa da quella del 2014

Sistri: continua fino al 31/12/2015 la gestione a “doppio binario” del registro dei rifiuti e del registro cronologico del Sistri

Per chi non aggiorna il registro cronologico del Sistri non sono previste sanzioni fino al 31/12/2015. Continuano ad applicarsi invece le sanzioni per chi non aggiorna il registro dei rifiuti tradizionale

Sistri: il contributo annuale di iscrizione al Sistri va pagato entro il 31/01/2015. Con il decreto mille proroghe l’applicazione delle sanzioni slitta al 01/02/2015

Il decreto mille proroghe approvato dal Consiglio dei Ministri il 24/12/2014 ha fatto slittare le sanzioni al 01/02/2015 anche per le imprese che, pure essendone tenute, non hanno ancora provveduto ad iscriversi al Sistri

Garanzie finanziarie a copertura dell'attività di smaltimento e recupero di rifiuti,scadenza del 31/07/2014

L'adeguamento delle garanzie finanziarie a copertura dell'attività di smaltimento e/o recupero di rifiuti, è indispensabile per il corretto proseguimento dell’attività di gestione dei rifiuti

Sistri: il versamento del contributo annuale va fatto entro il 30/06/2014. Non sono però previste sanzioni fino al 31/12/2014

Stabilita dalla normativa la scadenza del 30/06/2014 per pagare il contributo annuale, ma nel contempo, sempre la normativa, non prevede sanzioni per chi lo paga entro il 31/12/2014

Presentazione MUD in ritardo - scadenza al 27/06/2014

E' previsto il pagamento di una sanzione Amministrativa in misura ridotta

Albo nazionale gestori ambientali: entro il 30/04/2014 vanno pagati i diritti di iscrizione annui

La Sezione regionale dell’Albo gestori ambientali ha inviato una comunicazione a tutti gli iscritti per ricordare la scadenza del 30/04/2014, per il pagamento dei diritti di iscrizione annui

Entro il 30 aprile 2014 l’obbligo di presentare la denuncia dei rifiuti (MUD) alle Camere di Commercio mediante invio telematico

La modulistica da utilizzare per il MUD è diversa da quella del 2013

Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche e recuperatori delle stesse: obbligo di comunicazione annuale

Entro il 30 aprile 2014 va presentata la comunicazione al registro presente nel sito www.registroaee.it

Produttori di pile e accumulatori: entro il 31/03/2014 va presentata la comunicazione annuale

La comunicazione annuale deve riportare le informazioni relative alla quantità, espressa in peso, e al numero di pile e accumulatori immessi sul mercato nazionale nell’anno 2013

Il Sistri parte il 1° ottobre: sono interessati i gestori di rifiuti pericolosi e trasportatori dei propri rifiuti pericolosi

I primi a partire con l’utilizzo del SISTRI sono i gestori dei rifiuti

Sistri: da ottobre il via, ma solo per alcune imprese. Sospeso anche per il 2013 il versamento del contributo annuale

Pubblicata la notizia nel sito internet del Ministero dell’ambiente

<<  1 2 3 [45 6  >>