Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy Per saperne di piu'

Approvo

Sistri: prorogato al 31/03/2015 il pagamento del contributo di iscrizione per l’anno 2014. Dal 01/04/2015 si applicano le sanzioni per chi non l’ha pagato

Con la conversione in legge del “decreto mille proroghe”, è stato fatto slittare al 01/04/2015 il termine per l’applicazione delle sanzioni per il mancato pagamento del contributo di iscrizione al Sistri, per l’anno 2014

Avviso pubblico Inail/ISI 2014: incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Stanziati nel Veneto, dall’Inail, euro 20.430.195 per finanziamenti alle imprese per la sicurezza dei lavoratori. Il bando è pubblicato nel sito internet www.inail.it L’Inail mette a disposizione, per l’intero territorio nazionale, euro 267.427.404 ...

Entro il 30 aprile 2015 l’obbligo di presentare la denuncia dei rifiuti (MUD) alle Camere di Commercio mediante invio telematico

La modulistica da utilizzare per il MUD è diversa da quella del 2014

Riduzione del tasso medio di tariffa Inail (riduzione del premio Inail). Domanda da inviare entro il 28/02/2015

La riduzione del tasso, può essere chiesta dalle aziende operative da almeno un biennio, che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa

Gare e Appalti Internazionali - Aggiornamento 2/2015

Opportunità di lavori all'estero per le aziende vicentine

Concessione di contributi finalizzati alla rottamazione ed acquisto di impianti termici (stufe, caldaie, ecc..) alimentati a biomasse legnose

Pubblicato nel Bollettino Ufficiale Regione Veneto (BURV): n. 107 del 07/11/2014 il bando per i contributi per impianti a biomassa con potenza inferiore a 35 kW

Pubblicata la Legge Regionale n. 28 del 25/09/2014: Modifica dell'articolo 79 bis della legge regionale 27 giugno 1985, n. 61 "Norme per l'assetto e l'uso del territorio"

Eliminato l’obbligo, in capo al progettista o costruttore, di installare nell’edificio dei dispositivi di sicurezza in quota a carattere permanente

Prestazione Energetica degli Edifici, Pubblicate la revisione della UNI 11300 parte 1 e 2 e UNI/TR 11552

Cambiano i calcoli ex-legge 10 (Dlgs 192/05, Dlgs 311/07 e DPR 59/09) e per la certificazione degli edifici di nuova costruzione ed esistenti per tutte le regioni che richiamano le norme UNI TS 11300 per tali calcoli

Semplificazione del piano operativo di sicurezza (POS) per i cantieri. Pubblicato il modello

Nella Gazzetta Ufficiale n. 212 del 2014 è stato pubblicato l’avviso di emanazione di un decreto interministeriale che prevede la pubblicazione del modello semplificato del piano operativo di sicurezza

Gare e Appalti Internazionali: Aggiornamento Settembre 2014

Opportunità di lavori all'estero per le aziende vicentine

Sicurezza sul lavoro e Inail. Bando “Fipit” per finanziamenti alle imprese per progetti di innovazione tecnologica. Il settore edilizia

Inail mette a disposizione per il settore edile, nel Veneto, 591.060 euro. La domanda di partecipazione va compilata con procedura informatica fra il 03/11/2014 e le 18.00 del 03/12/2014

Sicurezza sul lavoro. Bando per finanziamenti alle imprese per progetti di innovazione tecnologica. Edili, lavorazione materiali lapidei e agricoltori

Messi a disposizione 30 milioni di euro suddivisi per le Regioni. 1.888.214 per il Veneto. La domanda di partecipazione va compilata con procedura informatica fra il 03/11/2014 e le 18.00 del 03/12/2014

La richiesta di riduzione del premio INAIL non si improvvisa, la si realizza effettuando specifiche e continue attività in azienda. Il servizio “Sicurgest” della Confartigianato di Vicenza

La sicurezza sul lavoro non può essere gestita in maniera occasionale e per adempimenti. La consapevolezza dei rischi presenti nell’impresa e gli interventi per la loro eliminazione impongono processi di miglioramento continuo

Riduzione del “premio INAIL” per attività o interventi migliorativi in materia di sicurezza sul lavoro. Le regole per accedere al beneficio

Entro il 28 febbraio di ogni anno va presentata la domanda all’INAIL. Chi effettua interventi o attività migliorative previste dall’INAIL con il mod. OT24, raggiungendo i 100 punti, ottiene il beneficio

INAIL: riduzione del tasso medio di tariffa per le imprese che effettuano interventi migliorativi per la salute e sicurezza sul lavoro

Pubblicato a metà agosto il nuovo modulo di domanda per la riduzione del premio INAIL 2014/2015

<<  1 2 3 4 [56 7 8 9  >>