Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy Per saperne di piu'

Approvo

Sistri: prorogato l’avvio al 30 giugno 2012 per le imprese che hanno più di 10 dipendenti, per i gestori ambientali e per i trasportatori di rifiuti

Per le imprese che hanno fino a 10 dipendenti, Il SISTRI non potrà essere avviato prima del 30 giugno 2012

Edilizia Artigiana – Tabella retributiva gennaio 2012

Da gennaio 2012 cessa l’erogazione dell’EET .

Riduzione del premio INAIL, nella misura del 7,01%, per le imprese artigiane che ne hanno fatto richiesta in occasione dell'autoliquidazione 2010/2011

La riduzione si applica alla sola regolazione del 2011, per le imprese che non abbiano avuto infortuni (escluse le franchigie) nel 2009-2010 e che ne abbiano fatto richiesta in occassione dell'autoliquidazione 2010/2011

Riduzione del premio Inail in relazione agli interventi effettuati per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro.

Le domande devono essere presentate all’INAIL entro il 28/02/2012. Aziende in attività da oltre un biennio.

Denuncia dei rifiuti (MUD) - deve essere fatta entro il 30/04/2012

Nel contesto di alcune modifiche al decreto istitutivo del Sistri, è stato precisato che il termine per la presentazione della denuncia dei rifiuti (MUD), è il 30/04/2012

Prorogato l’avvio del Sistri al 02/04/2012. Nell’informazione l’elenco dei soggetti obbligati

Emanato il decreto legge 29/12/2011, n. 216 che all’art. 13, comma 3, proroga la data di avvio della operatività del Sistri

Edilizia Artigiana. Accordo 23 dicembre 2011: sospensione di apprendisti per mancanza di lavoro.

Per sospensione per mancanza di lavoro del personale apprendista vengono confermate per il 2012 le disposizioni già in vigore l’anno precedente: fino a maggio “sospensione”, da giugno Cassa Integrazione in deroga.

Costituito il COSL – Consorzio Obbligatorio nel settore dei laterizi

Riguarda le imprese con il codice Ateco 23.22 “Fabbricazione di mattoni, tegole ed altri prodotti per l’edilizia in terracotta”

Piano casa – aspetti energetici – Oneri e incentivi – indicazioni e chiarimenti

Pubblicata nel Bollettino della Regione del Veneto n. 89 del 29/11/2011, la Circolare n. 1 del 08/11/11

Piano casa – aspetti energetici – Interventi per favorire l’installazione di impianti solari e fotovoltaici e di altri sistemi di captazione delle radiazioni solari

Pubblicata nel Bollettino della Regione del Veneto n. 89 del 29/11/2011, la Circolare n. 1 del 08/11/11, che fornisce indicazioni e chiarimenti

Piano casa – aspetti energetici – fonti rinnovabili - con circolare regionale vengono date indicazioni e precisazioni

Pubblicata nel Bollettino della Regione del Veneto n. 89 del 29/11/2011, la Circolare n. 1 del 08/11/11

Scadenze amministrative per fine anno e per il 2012.

Varie scadenze amministrative per fine 2011 e inizio 2012.

Piano Casa. Circolare esplicativa della Regione Veneto

In arrivo ai Comuni e alle Amministrazioni Provinciali del Veneto indicazioni per superare dubbi interpretativi e rendere uniforme l’applicazione della normativa

<<  5 6 7 8 9 [1011 12 13  >>