Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy Per saperne di piu'

Approvo

Dichiarazioni d’intento - Le novita’ introdotte dal decreto semplificazioni

A seguito delle modifiche introdotte dal Decreto “Semplificazioni”, l’obbligo di comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati delle dichiarazioni d’intento non ricade più in capo al fornitore ma all’esportatore abituale.

I rimborsi IVA - Le novità dopo il decreto semplificazioni e la circolare dell’Agenzia entrate n. 32 del 30/12/2014

I chiarimenti in merito alla nuova disciplina dei rimborsi IVA a seguito delle modifiche operate dall'art.13 del DLgs.175/2014 (in vigore dal 13/12/2014).

Vies - Le novità introdotte dal decreto semplificazioni relative alla procedura di iscrizione nell’archivio informatico

Il del decreto Semplificazioni ha modificato la procedura di autorizzazione all’effettuazione delle operazioni intracomunitarie che fino ad oggi ha creato numerose difficoltà alle imprese che decidono di effettuare operazioni nell’Unione europea.

Entro il 29 dicembre l'acconto I.V.A. per il 2014

Come di consueto, sono utilizzabili i criteri alternativi “storico”, “previsionale”, “delle operazioni effettuate”.

Regime speciale IVA dell’editoria – Modifiche dal 2014

L’Agenzia delle Entrate interviene con la Circolare 23/E del 24 luglio 2014 per fornire i primi chiarimenti operativi circa il regime speciale IVA per l’editoria.

Settore manifatturiero: condizioni per l’applicazione dell’aliquota IVA ridotta per le forniture di energia elettrica e gas

Gli elementi per individuare le attività manifatturiere che possono beneficiare dell’aliquota IVA ridotta del 10% per la fornitura di energia elettrica e gas

Fattura elettronica tra operatori economici - i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate ed il decreto per la conservazione informatica dei documenti

L’Agenzia delle Entrate con circolare n. 18/E del 24 giugno 2014 chiarisce le modalità di emissione e di conservazione della fattura elettronica, recependo le indicazioni di semplificazione della Confartigianato.

La fattura elettronica nei rapporti con la pubblica amministrazione

Con circolare n. 1/2014 il Dipartimento delle Finanze e quello della Funzione pubblica ha fornitoimportanti precisioni in tema di fatturazione elettronica.

La comunicazione annuale IVA

L’Agenzia con provvedimento del 15.01.2014 ha modificato le istruzioni alla compilazione della comunicazione annuale IVA, mentre ha confermato la versione precedente del modello e delle specifiche tecniche da utilizzare per la trasmissione telematica.

Tipografie e rivenditori autorizzati alla stampa e alla rivendita dei documenti fiscali

Scade venerdì 28 febbraio 2014 il termine per la trasmissione telematica dei dati delle forniture di documenti fiscali relativi all’anno 2013.

Entro il 27 dicembre l'acconto I.V.A. per il 2013

Come di consueto, sono utilizzabili i criteri alternativi “storico”, “previsionale”, “delle operazioni effettuate”.

Spesometro - Fino al 31 gennaio 2014 è possibile effettuare l'invio della comunicazione relativa al 2012 in scadenza a novembre 2013

Per le comunicazioni rilevanti IVA relative al 2012 una finestra temporale fino al 31.01.2014.

Aumento aliquota IVA ordinaria dal 1° ottobre 2013

Dal 1°ottobre 2013 l'aliquota IVA ordinaria del 21% è rideterminata nella misura del 22%

Spesometro - Approvato il nuovo modello di comunicazione e le relative specifiche tecniche

Con un provvedimento del 2 agosto 2013 l'Agenzia delle Entrate ha definito le specifiche modalità tecniche ed i termini di presentazione della comunicazione clienti-fornitori (cd. Spesometro)

Le novità del modello Iva 2013

Il modello di dichiarazione deve essere utilizzato sia dai contribuenti tenuti alla presentazione della dichiarazione in via autonoma, sia dai contribuenti obbligati a comprendere la dichiarazione annuale Iva nel modello Unico 2013.

<<  1 2 3 [45 6  >>