Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy Per saperne di piu'

Approvo
  • Home
  • CONTRATTUALE - LAVORO

Lavoro occasionale: prime istruzioni sul regime sanzionatorio.

L’Ispettorato nazionale del lavoro, con la circolare n. 5 del 2017, fornisce le prime indicazioni sull’applicazione delle sanzioni per la violazione delle norme in materia di Libretto Famiglia o di Contratto di prestazione occasionale.

Recupero benefici normativi e contributivi: circolare dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Con la circolare 3/2017 del 18 luglio, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro fornisce importanti chiarimenti in merito al recupero dei benefici normativi e contributivi in caso di irregolarità contributiva e violazione di norme di legge e di contratto.

Nuova disciplina sul lavoro occasionale. Circolare INPS del 5 luglio 2017, n. 107 e Messaggio del 12 luglio 2017, n. 2887.

L’INPS con la circolare n. 107/2017 e con il messaggio n. 2887/2017 fornisce le indicazioni operative sulla disciplina delle prestazioni occasionali. Dal 10 luglio è operativa la piattaforma informatica per la gestione dei rapporti di lavoro.

Smart working – Lavoro agile.

Pubblicata sulla G.U. la Legge 22 maggio 2017, n. 81, c.d. Jobs Act autonomi, recante misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato.

Nuova disciplina sul lavoro occasionale

Il 15 giugno u.s. il Senato ha approvato in via definitiva la legge di conversione del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50 c.d. Manovra correttiva 2017.

Distacco in Italia dei lavoratori stranieri: l’Ispettorato Nazionale del Lavoro interviene fornendo indicazioni operative su alcune particolari fattispecie di distacco.

Con una nota del 5 giugno u.s., l’Ispettorato Nazionale del Lavoro fornisce ulteriori precisazioni circa gli adempimenti a carico di imprese straniere che distaccano lavoratori Italia, in attuazione di quanto previsto dal d.lgs. 136/2016.

Decreto Legge n. 50 del 24 aprile 2017: decontribuzione dei premi produttività in caso di coinvolgimento dei lavoratori nell’organizzazione del lavoro.

L’art. 54 del D.L. 50/2017 introduce la decontribuzione dei premi di 2° livello nel caso in cui l’azienda coinvolga pariteticamente i lavoratori nell’organizzazione del lavoro.

Variazioni della prognosi in caso di malattia: obbligatoria la rettifica del certificato. Circolare INPS del 2 maggio 2017, n. 79.

Con circolare n. 79 del 2017, l’INPS specifica le modalità e i criteri per la rettifica della certificazione telematica di malattia in caso di prolungamento della prognosi o di guarigione anticipata. Previste specifiche sanzioni in caso di inadempienza.

Abrogazione Buoni Lavoro. Conversione in legge del D.L. n. 25 del 17 marzo 2017. Messaggio INPS n. 1652 su gestione del periodo transitorio.

Il Senato ha approvato in via definita la conversione in legge del D. L. n. 25/2017 sull’abrogazione dei buoni lavoro. L’INPS fornisce istruzioni sulla gestione del periodo transitorio fino al 31 dicembre 2017.

Decreto Legge n. 25 del 17 marzo 2017: modifiche alla responsabilità solidale negli appalti

Il Decreto Legge n. 25 del 17 marzo u.s., oltre ai voucher interviene direttamente in materia di responsabilità solidale nell’ambito degli appalti.

Abrogazione Voucher. Strumenti alternativi per le aziende per gestire la flessibilità del lavoro.

Il D.L. 25/2017 ha interamente abrogato la disciplina sui buoni lavoro. In attesa della definizione di un nuovo strumento da parte del governo, si suggeriscono degli strumenti alternativi per rispondere alle esigenze di flessibilità del lavoro.

Decreto Legge n. 65 del 17 marzo 2017: abrogata la disciplina sui voucher

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 64 del 17 marzo u.s., il Decreto Legge n. 64, sempre del 17 marzo, che abroga con effetto immediato la disciplina dei voucher.

Autotrasporto: tenuta dischi cronotachigrafi.

L’ispettorato nazionale del lavoro fornisce chiarimenti in ordine alla tenuta delle registrazioni cronotachigrafiche.

Decreto Milleproroghe: conversione in legge. Novità in materia di lavoro.

Con la legge 27 febbraio 2017 n. 19, convertito il decreto Milleproroghe.

Ispettorato Nazionale del Lavoro: ricorsi amministrativi a seguito delle modifiche apportate agli art. 16 e 17 del D.Lgs. 124/2004.

Con l’avvio della piena operatività dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, trova applicazione la nuova disciplina dei ricorsi amministrativi conseguenti alle modifiche alla disciplina prevista dal D.Lgs. 124/2004, previste dall’art. 11 del D.Lgs. 149/2015

[12 3 4 5  >>